IN FORMA CON


L’Osteofluidica Poyet divenuto in Francia un Metodo clinico, è un Metodo di correzione di lesioni fluidiche adattabile a tutte le situazioni cliniche possibili in quanto facente parte delle medicine energetiche e dunque mai in contrasto alla medicina allopatica.
La specificità di questa disciplina è di qualificare e quantificare, unicamente attraverso la sensibilità tattile, le disfunzioni ritmiche dei fluidi corporei; Da questa diagnostica segue la terapia fluidica.
Attraverso la decompressione dell’intero asse centrale dal coccige al cranio, si favorisce il ripristino e il rilancio delle migliori possibilità di circolazione dei fluidi corporei linfa, sangue e liquido cefalorachidiano in modo dolce e graduale attivando processi di autoregolazione posturali e cinetici dell’organismo.
Il contatto e le pressioni del metodo ad approccio bio-logico stimolano il risveglio delle risorse vitali che ogni persona porta dentro di sé ed alle quali il corpo può ritornare ad attingere per auto-ripararsi, auto-guarirsi.

LOMBOSCIATALGIA E GINOCCHIO

 

LOMBOSCIATALGIA E GINOCCHIO

CORREZIONE FLUIDICA DINAMICA COSTALE

CORREZZIONE FLUIDICA DINAMICA COSTALE

 

DIAFRAMMA E RESPIRAZIONE

 

DIAFRAMMA E RESPIRAZIONE

FLUIDO CEFALO RACHIDIANO

FLUIDO CEFALO RACHIDIANO

 

ARTICOLAZIONE TEMPORIO MANDIBOLARE

 

ARTICOLAZIONE TEMPORO MANDIBOLARE

ARTICOLAZIONE DELLA SPALLA

ARTICOLAZIONE DELLA SPALLA

 

CATENE MUSCOLARI E CERVICALGIE

 

CATENE MUSCOLARI E CERVICALGIE

ARTI INFERIORI – ANCA

ARTI INFERIORI – ANCA